Il Cilento è un territorio molto vasto a sud della provincia di Salerno che richiede una visita approfondita per apprezzare le bellezze paesaggiste, storiche e architettoniche di luoghi un tempo inaccessibili. Basti pensare ai borghi dell'entroterra, alle biodiversità vegetali che ne caratterizzano il paesaggio, ai circa 100 km di costa tra Agropoli e Sapri, e ai templi di Paestum e gli Scavi Archeologici di Velia.

La stagione estiva si caratterizza per la presenza di numerosi turisti, in particolare ad agosto, che affollano le spiagge Bandiera Blu di Ascea, Acciaroli, Palinuro, Marina di Camerota, solo per citarne alcune. In questo periodo si concentrano, inoltre, le principali manifestazioni enogastonomiche che consentono di valorizzare le tipicità dei luoghi visitati. Ma vale la pena anche di godere del clima mite della bassa stagione per scoprire in maniera piacevole e a ritmo lento tutto ciò che offre il territorio.

Il Cilento è anche patria della Dieta Mediterranea. Dopo anni di studio sulle buone abitudini alimentari, Ancel Keys, medico americano che soggiornò a Pioppi località vicina ad Acciaroli e Ascea, formulò il primo modello sugli stili di vita sani ed equilibrati pubblicando nel 1959 il libro “Eat well and stay well”.

Telefono

+39 338 9508586